MESSINA. Gli alberelli della via dei Millevanno…a ruba. Dopo il furto della notte successiva all’inaugurazione della strada personalizzata e arredata, ieri notte qualcun altro ha pensato bene di portarsi via otto alberi, sei piccoli e due grandi. I ladri hanno tolto le luminarie che addobbavano gli alberi, tagliando i cavi e lasciandole per terra, e hanno espiantato gli arbusti dai vasi, portandoseli indisturbati a casa.

La prima volta erano stati trafugati altri 7 alberi, che subito erano stati ripristinati dagli organizzatori e allestitori dello spazio.  La scoperta del furto stamattina, quando i commercianti si sono resi conto che dalle fioriere mancavano le piante.

Anche questa volta Confesercenti, con Millevetrine, Messina pedonale, Creab e People on the move, che gestiscono l’isola pedonale, stanno provvedendo a rimpiazzare gli alberelli, ma contestualmente si stanno passando al setaccio le immagini registrate dalle telecamere delle attività della via dei Mille, nel tentativo di identificare gli autori del gesto.

Millevetrine in giornata sporgerà regolare denuncia alle autorità competenti, affinchè vengano una volta per tutte rintracciati e puniti i responsabili.

“Non è accettabile- afferma il presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella– che per l’inciviltà di pochi, vengano penalizzati tutti quei cittadini perbene che godono delle passeggiate in via dei Mille, uno spazio che almeno per le feste di Natale, è stato liberato dal traffico e restituito alla fruizione dei messinesi. Insieme con Millevetrine ci attiveremo per evitare che episodi del genere accadano ancora”.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments