MESSINA. È morto oggi al Papardo di Messina, Rino Todaro, capo della polizia giudiziaria di Sant’Agata di Militello, collega dell’agente trovato senza vita ieri mattina, Tiziano Granata.  Entrambi si erano ammalati circa una settimana fa, per quella che sembrava un’influenza, invece assieme hanno perso la vita, Granata a 40 anni, Todaro a 46, quest’ultimo era stato trasportato d’urgenza al Papardo, ieri mattina. Colleghi nel pool ecomafie sui Nebrodi, avevano preso parte alle indagini sulla mafia dei pascoli e sulle macellazioni clandestine sui Nebrodi.

Sarà l’autopsia ad accertare le cause di entrambe le morti. Mentre ieri nella casa di Brolo, dove è morto Granata, i rilievi del Ris hanno escluso l’aggressione. Nessuna traccia di effrazione, né alcun segno di violenza. Ma sarà l’autopsia ad escludere che nelle due morti possa essere intervenuto un agente esterno.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments