MESSINA. E’ stato un polveroso risveglio quello dei messinesi, che hanno trovato tutte le superfici esterne, le finestre e le auto sommerse dalla sabbia desertica, portata dallo scirocco he per tutta la giornata ha imperversato su Messina, e piovuta copiosissima dopo la breve pioggia di ieri sera, che ha ricoperto interamente di giallo ogni cosa. Lo scenario della mattina è poco in confronto a quello di ieri sera, con la città immersa in una inquietante luce giallastra data dalla micidiale combinazione sabbia-umidità, con nuvole di polvere posate sulla strada che si sollevavano al passaggio delle auto, per la felicità… degli autolavaggio.

guest
1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] A distanza di quasi 48 ore dalla pioggia di sabbia gialla di giovedi sera, dovuta ai forti venti di scirocco che hanno colpito Messina durante la scorsa settimana, si […]