PALERMO. Tampone obbligatorio anche per chi arriva in Sicilia da Francia, Grecia e Paesi Bassi o per chi vi ha soggiornato nei 14 giorni precedenti. A prevederlo l’ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci,  che allarga le misure di prevenzione anti covid già previste per chi proviene da Spagna, Portogallo e Malta, oltre che da alcuni Paesi extraeuropei, così come disposto dal ministero della Salute.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments