MESSINA. Cinque anni e quattro mesi per l’ex sindaco di Messina e parlamentare Francantonio Genovese, cinque anni e sei mesi per il cognato, parlamentare anche lui, Franco Rinaldi, sette anni e quattro mesi per l’ex consigliere comunale Paolo David, due anni e mezzo per l’altro ex consigliere Pippo Capurro, tre anni per l’ex candidato alla provincia nel 2008 Paolo Siracusano, ventiquattro e sedici anni anni per i boss Carmelo Ventura e Santi Ferrante: sono alcune delle oltre quaranta richieste di pena formulate dai sostituti procuratori della Dda Liliana Todaro e Maria Pellegrino nell’ambito dell’inchiesta Matassa, che indaga sulle commistioni tra mafia e politica col condizionamento di campagne elettorali e riposizionamento dei clan di Camaro e Santa Lucia sopra Contesse.

Proprio due giorni fa, nell’ambito dell’appello di “Corsi d’oro 2”, per Genovese e Rinaldi era stata espressa la richiesta di dodici anni e tre anni e mezzo di condanna.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments