MESSINA. 
Una nottata movimentata, due giorni fa, Invia San Filippo Bianchi, Quando un uomo, per cause non conosciute, ha vandalizzato due auto posteggiate, prima tentando di dare fuoco ad un Alfa MiTo, causandogli solo qualche danno al parafango posteriore, e poi accanendosi contro una Mercedes, alla quale è andata decisamente peggio: l’auto ha avuto i lunotti anteriore posteriore sfondati rispettivamente da uno scarrabile della differenziata, e da un bancale da trasporto. Il trambusto scatenato ha allertato gli abitanti, che hanno chiamato le forze dell’ordine che hanno fermato l’uomo: sul posto anche i vigili del fuoco per spegnere il principio di incendio all’ Alfa Romeo

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments