MESSINA. Luoghi inaccessibili, sconosciuti o non sufficientemente valorizzati eccezionalmente aperti al pubblico per contribuire alla nuova illuminazione artistica della fontana del Nettuno. Questa la finalità della nuova manifestazione culturale “MessinArcana” che sarà presentata in conferenza stampa martedì 30 aprile ore 11.00 presso la sala Sinopoli del Teatro Vittorio Emenuale.

La tre giorni, promossa dall’associazione No Profit Puli-AMO Messina, prevede le visite guidate che si svolgeranno il 4, 11 e 19 maggio e vedranno il coinvolgimento di numerosi enti ed istituzioni che in questi mesi hanno collaborato attivamente nella realizzazione del progetto. MessinArcana proporrà al pubblico un tour del tutto innovativo e inedito per la città di Messina e i proventi ricavati dalla manifestazione saranno interamente destinati per l’opera di riqualificazione di un monumento cittadino.
Prenderanno parte alla conferenza stampa le istituzioni che hanno reso possibile il progetto, oltre che tutte le personalità coinvolte e i cittadini interessati all’iniziativa. Tra queste, hanno già confermato la propria presenza il Sovrintendente del Teatro Vittorio Emanuele, Dott. Gianfranco Scoglio, il Direttore Provinciale INPS, Dott. Marcello Mastrojeni e responsabile de “Progetto Crescere Insieme” Dott.ssa Alessandra Di Giacomo.

– PROGRAMMA –

SABATO 4 MAGGIO
Ore 10.30 / 18.00 = Teatro Vittorio Emanuele II
Ore 10.30 / 18.00 = Palazzo Samonà (Palazzo INPS via Garibaldi)

SABATO 11 MAGGIO
Ore 10.30 / 18.00 = Camera di Commercio

DOMENICA 19 MAGGIO
Ore 10.30 / 18.00 = Salone dei mosaici, stazione marittima.
Ore 10.30 / 18.00 = Santuario Cristo Re, mura Carlo V e prigioni.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments