MESSINA. Il cadavere di un uomo di 76 anni è stato trovato un appartamento di via Vittorio Veneto, una traversa di via Catania. A trovarlo sono stati i Vigili del Fuoco, avvisati da un parente che da qualche giorno non aveva notizie dell’anziano. Preoccupati anche i vicini di casa. I vigili del fuoco, con l’aiuto di un’autoscala, sono riusciti a raggiungere l’appartamento al secondo piano. Una volta dentro hanno trovato l’anziano privo di vita. L’uomo potrebbe essere morto da alcuni giorni forse a causa di un improvviso malore. Sul posto è intervenuto anche personale del 118 e la polizia.  

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments