MESSINA. È stata rimossa l’infiorata sua collina dell’ingresso principale del Gran Camposanto. Adesso resta solo la scritta “Orate pro defuntis”, ma realizzata sulla collina di pietre. Il motivo? “Abbiamo soloo rimosso i ciclamini ormai appassito e non più di stagione che avevamo messo per i defunti”, specifica il presidente della MessinaServizi Bene Comune, Pippo Lombardo.

Il cimitero monumentale di Messina è uno dei più importanti al mondo. La grande scritta realizzata tutta con fiori e piante ornamentali rapprrsentava un’attrazione per chi entrava dalla porta principale.

guest

1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Il presidente di MessinaServizi Pippo Lombardo ha spiegato la questione dell’incisione arborea all’ingresso del cimitero. “La scritta Orate Pro Defunctis” è costituita da piante di Buxus sempervirens, le […]