MESSINA. La 56enne Pina Guccione, funzionario amministrativo della Corte d’appello, è deceduta questo pomeriggio mentre si trovava in servizio negli uffici del Tribunale, a causa di un malore improvviso.

Sul posto è arrivata immediatamente un’ambulanza per tentare di rianimare la donna, ma a niente è servito il pronto intervento.

La donna era conosciuta all’interno del Palazzo di Giustizia perché da qualche anno si occupava di preparare la cerimonia d’inaugurazione dell’Anno giudiziario. Inoltre era lei a tenere i contatti con gli uffici del distretto, con i magistrati e gli avvocati.
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments