MESSINA – Erba incolta e sporcizia: è questo lo stato della aiuola di fontana Muricello che era stata adottata addirittura sia dai tiratori della vara che dalla Caronte&Tourist.

Un’adozione ben poco riuscita, come mostrano le immagini scattate da Elio Morabito, coordinatore del circolo del V quartiere e vice presidente dell’Assemblea Congressuale del Pd, che le ha pubblicate su facebook.

Incuria e neglienza anche lì dove pochissimi metri quadri di verde avrebbero dovuto essere curati anche in ricordo di “tutte le vittime della strada”.

guest

1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Tullio
Tullio
2 Maggio 2018 14:06

La colpa non è loro, ma di chi permette di targare tutte queste vergogne. In altre città tutto questo è gratuito. Quì invece bisogna scrivere anche chi lo fa, con una targa che serve solo a comprendere chi sono i veri inutili di questa città. Tutto questo per farsi pubblicità gratuita e fare bassa politica gratuita. Ignoranti della malora.