MESSINA. Sarà il 52enne di Castelvetrano Alberto Firenze il nuovo commissario ad acta per l’emergenza covid a Messina. Firenze prenderà il posto di Maria Grazia Furnari, che ha ricoperto il ruolo per due mesi, e che stava chiamata dirigere l’ufficio per la programmazione ospedaliera della settorato regionale alla sanità.

Alberto Finanze è Medico Chirurgo Specialista in “Igiene e Medicina Preventiva”, e Professore Aggregato di ruolo per il settore scientifico disciplinare MED/42 Igiene Generale ed Applicata presso il Dipartimento di Scienze per la Promozione della Salute e materno infantile “G. D’Alessandro”. Svolge attività assistenziale presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico (A.O.U.P.) Paolo Giaccone dell’Università degli Studi di Palermo dal 2005, in qualità di Dirigente Medico di Direzione Sanitaria di Presidio prima e di Direzione Generale dopo.
La sua esperienza in materia di gestione delle emergenze lo ha portato ad essere nominato primo commissario covid in Sicilia, il 16 marzo 2020, per affrontare il focolaio di contagi da coronavirus scoppiato a Sciacca, al presidio ospedaliero “Giovanni Paolo II”.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments