MESSINA. Ci sarà anche l’attrice messinese Marilena Piu nel cast dell’ultimo film della famosa regista Annarita Campo intitolato “L’altra metà di me sei tu”, pellicola girata e ambientata in Sicilia e che rappresenterà il debutto nel grande cinema del talento messinese, accanto alla bellissima attrice Monica Paolucci.

Prodotto dalla South Pictures della regista Annarita Campo con la compartecipazione della Cinema 2001 e con il patrocinio dei Comuni di Milazzo, Rosolini e Ragusa, questa pellicola che da mesi fa parlare di sé, attirando la curiosità del pubblico che vedrà protagonista la stessa Annarita Campo.

“Io sono Alessia e sono una carissima amica di una delle due protagoniste – spiega Marilena in una video-intervista -, un’amica da sempre, un’amica che in un certo senso la conforta in quello che sta vivendo in quel periodo“.

Sul set mi trovo benissimo – ha invece raccontando parlando della sua esperienza sul campo – perché sin dall’inizio sono stata accolta bene da tutto il cast e dalla regista in primis, che mi ha messa subito a mio agio. Annarita Campo è una regista molto seria, con tanto talento e buona, una persona buona”.

Ma perché andare a vedere questo film? A spiegarlo è la stessa attrice: “La gente deve accorrere a vederlo perché quando si parla di amore non puoi non fare questo e quindi io invito tutti a vedere questo film che uscirà presto nelle sale cinematografiche e che parla d’amore… l’amore che non ha confini… non ha confini di sesso, di età, vissuto nella sua essenza più totale ed è quello che sto vedendo e vivendo in questo film e quello che auguro un po’ a tutti”.

La Piu ha studiato all’Accademia Studio Cinema di Roma ed ha partecipato ai film “Alcool Assassino” e “8 donne e un mistero”, quest’ultimo di Tonino Zanardi.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments