MESSINA. Un messinese nella prima pagina di Vogue.it, da sempre il punto di riferimento per gli amanti dello stile. Si tratta del designer Marco De Vincenzo, che non è nuovo alle copertine di riviste internazionali dedicate alla moda. Con lui altri due artisti messinesi: Pasquale Marino Ulisse Mazzagatti.

Nel 2009 De Vincenzo era già stato premiato con il progetto “Who is on next” dalla direttrice di Vogue Franca Sozzani, che con la sua innovativa direzione ha sancito il successo internazionale all’edizione italiana della rivista. Ieri Vogue.it ha dedicato invece la sua copertina al progetto audiovisivo voluto da De Vincenzo in occasione del lancio della sua collezione Pre-Fall 2018.

Il progetto, nato lo scorso inverno, si avvale della collaborazione di Pasquale Marino e Ulisse Mazzagatti, che hanno curato rispettivamente la regia e le musiche. Per la realizzazione dei sei fashion movies girati a Milano si è scelta come protagonista l’attrice Alice Pagani, vista nell’ultimo lavoro del regista Paolo Sorrentino.

I sei fashion movies compongono “Six Stories of Alice in the House”, una storia ambientata in un appartamento abbandonato, dove la protagonista, girando per le stanze vuote, trova alcuni indizi che la portano a scarpe, borse e abiti della collezione De Vincenzo. Pian piano Alice inizia ad appropriarsi della casa, fino a quando, vestita di nuovo, scopre delle scale misteriose che la portano ad una festa che la celebra: un armadio pieno di vestiti lurex e colori arcobaleno, elementi inconfondibili dello stile di Marco De Vincenzo.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments