TAORMINA. Dopo il maltempo annunciato nei giorni scorsi che ha solo sfiorato Messina toccando invece  altre zone della Sicilia e le Eolie, continuano anche oggi le perturbazioni alternate a schiarite in varie zone della provincia di Messina. Già questa mattina sono stati registrati temporali su Panarea e al largo di Taormina. E a largo di Sant’Alessio è stata avvistata una tromba marina ben visibile dalla terra ferma. Secondo il meteorologo Giuseppe Visalli tra la tarda mattinata e il pomeriggio si formeranno nuovi temporali tra i Nebrodi e i Peloritani, che potranno risultare anche intensi. «Data la debole ventilazione meridionale- spiega- fino ai 950 hPa non si esclude che una parte dei fenomeni possa interessare marginalmente anche la costa tirrenica, come avvenuto ieri. Fondamentale sarà il ruolo del nowcasting.»

Temporali in atto anche sulla zona tirrenica, tra San Piero Patti e Tortorici.

N.B. Ricordiamo che le previsioni, soprattutto su Messina cambiano di ora in ora in base a una serie di fattori, a partire dal vento. C’è una ragione se si chiamano “previsioni” e non “certezze”

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments