Nonostante l’emergenza sanitaria, così come fatto ad inizio pandemia, gli studenti coordinati dalla maestra Agnese Carrubba hanno preparato un’esibizione sul brano di Rag’n’Bone Man, “scelto dai ragazzi per esprimere la fragilità dei tempi e il bisogno di sentirsi solidali e vicini”, spiega la tutor Silvana Salandra
Posted on 1 Aprile 2021 by Redazione
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments