MESSINA. Disponibile anche su Google Maps, a partire dall’1 marzo, il percorso dei trasporti pubblici di Messina, permesso grazie alla funzione “Transit” di cui l’Atm potrà beneficiare fornendo informazioni sulle fermate, sugli orari e sulle linee dei bus e dei tram.

La nuova opzione permette agli utenti di conoscere sia i percorsi sia i tempi di attesa stimati per compiere un tragitto con i mezzi pubblici, in modo analogo a quanto già era possibile sapere per gli spostamenti in auto o a piedi.

I tempi indicati dal servizio sono calcolati sulla base delle percorrenze normali dei mezzi, quindi non sono ancora aggiornati in tempo reale, ma possono permettere di pianificare con più facilità e in anticipo gli spostamenti selezionando l’opzione dalla schermata principale di Google Maps, dopo aver inserito la destinazione.

Il servizio, a cui si può accedere sia da pc che da smartphone, è stato attivato grazie alla collaborazione tra il colosso Americano e lo staff Informatico Atm, coordinato dall’ingegnere Alberto Chillè, che ha predisposto in un apposito formato standard internazionale (“General Transit Feed Specification”) tutte le informazioni sulle linee e sugli orari del trasporto pubblico messinese, insieme alle relative informazioni geografiche.

Ora, l’ingegnere Chillè sta lavorando per rendere i dati fruibili in tempo reale sulla piattaforma Google, funzione che calcolerà i tempi di attesa e di passaggio dei mezzi Atm alle fermate, con la visualizzazione dei veicoli sulle linee, che è già disponibile da più di un anno sul sito di dell’Azienda, con “Falco” e nella sua app “MyATM”, disponibile per tutti dispositivi mobili sia Adroid che Apple.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments