LAMPEDUSA. Tre sbarchi autonomi, per un totale di 56 migranti, fra molo Madonnina e Cala Croce, si sono registrati la notte scorsa a Lampedusa.

A bloccare i gruppi di 38 egiziani, bengalesi e libici, 14 (fra cui 3 donne e un minore) in fuga da Guinea, Mali e Bangladesh e 4 tunisini sono stati i carabinieri.

Negli ultimi due casi, l’imbarcazione utilizzata per la traversata non è stata ancora rinvenuta. Ieri, sull’isola, ci sono stati 25 sbarchi con un totale di 572 migranti. All’hotspot di contrada Imbriacola, al momento, sono presenti 1.392 persone a fronte di 350 posti disponibili.

Fonte Ansa

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments