MESSINA. E’morto mentre, alla guida di un’auto, percorreva la via Garibaldi. C’è forse un malore alla base dello scontro tra auto avvenuto questa mattina. Il conducente di un’auto, il 53enne Maurizio Cannaò, ha perso il controllo del mezzo che è finito contro un’altra auto. La corsa verso l’ospedale in ambulanza non è servita a salvargli la vita. Tutto è accaduto intorno alle 10,30 all’angolo tra la via Garibaldi ed il viale Giostra. L’uomo era alla guida di Fiat Panda quando, all’improvviso, ha perso il controllo del mezzo finendo contro un’auto sulla quale si trovava una donna. Quando sono arrivati i soccorritori di un’ambulanza del 118 hanno cercato di rianimarlo, poi la corsa verso l’ospedale che purtroppo si è rivelata inutile.  All’arrivo in ospedale i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sotto choc la donna sull’altra auto che è stata trasportata all’ospedale Piemonte per accertamenti. Sul posto sono intervenuti i vigili della sezione infortunistica della polizia municipale.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments