MESSINA. Si terrà alle 18:30 dell’11 maggio, sulla pagina Facebook “La Feltrinelli Point Messina”, la
presentazione del libro “Il
segreto”, di Nadia Terranova e Mara Cerri. Prenderanno parte all’incontro Alessia Di Fiore, Rosalba Salvo e Selene Montalto.
IL LIBRO. I “baci rotti” non bisogna portarli nel cuore. Bisogna toglierseli di dosso, metterli in un barattolo e chiudere forte. È questo il consiglio che la nonna sussurra ad Adele per aiutarla a tollerare le piccole infelicità quotidiane. Ma nemmeno questo trucco funziona quando un pensiero indicibile pesa sul cuore di Adele: allora la nonna le consiglia di andare in giardino, scavare una buca e raccontare quel segreto alla terra. E mentre Adele semina il suo segreto, tutta la collina sembra essere in ascolto: si aprono le belle di notte, brilla la luna e le sue stelle sopra quella casa affacciata sul mare, si rincorrono nell’ombra gli animali notturni. Ora Adele non è più sola nel suo viaggio per il mondo: un ragazzo misterioso e creature di sogno germogliano dal suo segreto, mettono radici e crescono in un mondo sotterraneo. Ma perché il suo cuore riesca a sentire la voce di quel mondo magico, dovrà prima conoscere se stessa e il vero significato dell’amicizia, che, nel suo caso, non ha nomi di fiori, ma profuma di sapone e cioccolato.
La prosa poetica di Nadia Terranova e le illustrazioni immaginifiche di Mara Cerri si rincorrono tra le pagine fino a intrecciarsi nell’abbraccio di una storia sospesa tra sogno e realtà.
Rosalba Salvo insegna da 38 anni, 21 dei quali dedicati all’Istituto “Albino Luciani”, scuola in cui tuttora svolge il proprio lavoro e che viene comunemente definita “di frontiera”. Selene Montalto che insieme a lei presenterà il libro di Nadia Terranova e Mara Cerri è una sua ex allieva, che ha conseguito la licenza media presso l’Istituto Luciani e  da quest’ anno si è iscritta  al Liceo Classico La Farina, per coltivare il sogno della scrittura.
“Affidarle la presentazione del libro di una delle autrici più importanti dell’attuale panorama letterario italiano – si legge in una nota – è un piccolo contributo alla costruzione  del suo sogno, perchè “per realizzare i nostri sogni non importa da dove si parte, ma la passione e l’impegno che ognuno di noi mette nel percorrere la strada per realizzarli. Nadia Terranova, con la generosità e la sensibilità che la contraddistinguono, ha accettato di cuore di aderire a questa particolare presentazione e di questo le siamo sinceramente grati”.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments