MESSINA. Messina è il 28esimo comune italiano nella classifica dei Comuni più digitali d’Italia nel 2022. A certificarlo ICity Rank 2022, la ricerca di FPA società del gruppo DIGITAL360, presentata questa mattina a FORUM PA Città, che stila ogni anno la graduatoria dei 108 comuni capoluogo sulla base della trasformazione digitale ottenuta nel corso dell’anno. Il valore è il risultato media aritmetica di otto indici settoriali, che sintetizzano 35 indicatori basati su 150 variabili: servizi online, canali social, piattaforme abilitanti, open data, apertura, WiFi pubblico, app municipali e IoT.

La Città dello Stretto nel giro di un anno nella graduatoria complessiva ha scavalcato 34 posizioni (dalla 62esima del 2021) portando uno dei tassi di crescita più significativi insieme a L’Aquila, Cuneo, Imperia e Trapani.

A livello regionale Palermo è al primo posto tra le città più digitalizzare occupando la quindicesima posizione nella graduatoria generale. Il capoluogo è seguito da Messina, Catania (55esima), Trapani, Caltanissetta (83esime), Siracusa e Ragusa (92esime), Agrigento (106esima) ed Enna (107esima).
E il resto d’Italia? Al primo posto spiccano Firenze, Milano e un terzo posto diviso tra Bergamo, Bologna, Cremona, Modena, Roma e Trento, contro gli ultimi posti di Agrigento, Enna e Isernia.
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments