MESSINA. Giornata nera per il trasporto pubblico locale, che lascia a piedi una parte consistente dei residenti nei villaggi collinari e rivieraschi a fasce di orario alterne, creando disagi soprattutto ai cittadini in periferia: secondo quanto si evince dalla sezione avvisi del sito di Atm, oggi sono stati ben dodici i bus che hanno saltato le corse.

Addirittura, lo shuttle della tabella di marcia numero 4 non è mai uscito dal deposito, insieme al bus 33 (Pontegallo via autostrada) che è guasto ormai da tempo. Le altre linee, invece, sono state soppresse solo in alcune fasce di orario, e in nessun caso viene specificato il motivo.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments