MESSINA – Nella nottata tra domenica 22 ottobre e lunedì 23 l’erogazione dell’acqua dovrebbe tornare definitivamente alla normalità anche a Cumia. Da sabato sera, infatti, le zone di Cumia e Bordonaro hanno subito disagi. L’Amam ha effettuato degli interventi urgenti agli impianti di sollevamento che permettono la distribuzione nelle zone di Cumia e Bordonaro. Da sabato sera, i tecnici dell’Azienda sono al lavoro per accertare le cause e risolvere il problema. Nella mattinata di domenica è stata ripristinata la funzionalità dei sistemi di pompaggio.
Già dalla tarda mattinata l’acqua è tornata in erogazione nell’area di Bordonaro. Dalla tarda serata e in nottata, invece, l’erogazione dovrebbe partire anche verso l’abitato di Cumia.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments