MESSINA.  È stato assegnato alla classe III D dell’Istituto Comprensivo “San Francesco di Paola” il premio speciale “Topolino”,  consegnato dal celebre giornalino a fumetti per l’elaborato (un pieghevole turistico) dedicato alla tranvia di Messina ed alle pensiline artistiche posizionate lungo il percorso.

“È un riconoscimento che dimostra l’importanza di creare sinergia tra il mondo della cultura e della scuola per il quale noi tutti dobbiamo esserne fieri – ha commntato l’assessore alla Cultura Federico Alagna – È la dimostrazione della qualità delle nostre scuole, dei dirigenti scolastici, dei docenti e dei nostri alunni e alunne”.

Oltre ad essersi classificati primi al concorso nazionale FAImaps 2016/17, dedicato ai 70 anni della Costituzione, agli studenti, coordinati dalla docente Leonarda Virzì,  sarà pubblicata questa settimana sul celebre fumetto una storia ispirata al loro lavoro, intitolata “Paperino Paperotto artista… in corriera!”, con la sceneggiatura di Valentina Camerini.

Il riconoscimento valorizza la linea tranviaria quale itinerario artistico-culturale, mettendo in evidenza le pensiline decorate grazie al progetto Distrart, promosso dall’assessorato alla Cultura e curato dalla dipendente comunale, Enrica Carnazza, nel quale artisti di varia provenienza si sono confrontati sul tema che lega la città al mare traendo ispirazione da tradizioni e leggende. L’Istituto San Francesco di Paola, guidato dalla dirigente Renata Greco non è nuovo a questi riconoscimenti: già in precedenza aveva ricevuto per due anni consecutivi la medaglia d’oro e d’argento al concorso nazionale “Adotta un monumento” della Fondazione Napoli Novantanove.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments