MESSINA. Da parcheggio a parco urbano: è l’ultimo progetto dell’associazione PuliAmo Messina, volontari che da anni si battono per ridare decoro agli angoli più trascurati e negletti del territorio messinese. “Da parcheggio a parco” si occupa della riqualificazione del parcheggio della Metroferrovia di Tremestieri, un “non luogo” per eccellenza.

“Abbiamo raccolto le istanze degli abitanti di Tremestieri e ne abbiamo fatto un progetto condiviso, accessibile, inclusivo, funzionale – scrivono in una nota i volontari –  Uno spazio aperto alla collettività, dove trascorrere del tempo all’aria aperta a pochi passi dal mare, senza il timore di auto, clacson e inquinamento. Un’area che risponde alle esigenze di un quartiere che langue di spazi pubblici, anche per svolgere le più banali attività come passeggiare o correre. Abbiamo analizzato il parcheggio della Metroferrovia di Tremestieri e ne abbiamo fatto un parco urbano, che includerà una colorata area attrezzata per bambini, un’area ristoro e uno spazio dedicato al fitness outdoor. Per compensare l’assenza di verde, anche l’idea di aprire il primo orto urbano pubblico della zona sud. Ma ci sarà spazio per laboratori creativi, arredi handmade, street art e iniziative pubbliche che vedranno il parco lentamente prendere vita, dal grigiore del cemento”. Di seguito i rendering del progetto
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments