MESSINA. Castanea – Messina, Messina – Milano e Milano – Dublino. Sono le tappe del viaggio di Gianpiero Quartarone, 39enne messinese che per amore di una ragazza si è trasferito in Irlanda, dando inizio alla sua carriera da “operation manager” e portando oltremanica  le specialità ortofrutticole della sua terra.

Nato a Messina a giugno del 1978, dopo aver vissuto per diversi anni a Castanea, nella città dello Stretto e a Milano, Quartarone lavora oggi per la “Jackie Leonard & Sons”, un’azienda leader nel settore dell’ortofrutta che si occupa dell’importazione e della distribuzione di prodotti ortofrutticoli. Il suo ruolo? Occuparsi del marketing e del commercio, quindi dello sviluppo e della ricerca dei prodotti, dei processi di produzione e delle tecnologie.

Fave, fichi, fichi d’India, carciofi, finocchi, nespole, albicocche e vari agrumi: tutti alimenti “made in Sicily” che dopo un lungo viaggio  finiscono sulle tavole della gente di Dublino.  “I prodotti siciliani – racconta Gianpiero – ma direi italiani in generale, sono apprezzatissimi nel ‘food business’ in Irlanda e nel worldwide, in quanto la nostra cultura del cibo è rinomatissima”. Purtroppo, il costo di trasporto ne limita la diffusione, ma l’obiettivo a cui l’azienda di Dublino e il messinese aspirano è proprio l’abbassamento dei costi di trasporto  “per ridurre di conseguenza il prezzo di vendita finale in modo che anche la richiesta degli stessi aumenti”.

L’avventura di Gianpiero Quartarone nella capitale irlandese inizia circa 10 anni fa, quando, per amore di una ragazza persa di vista dopo il suo trasferimento a Milano e ritrovata molti anni più tardi, consapevole di partire da zero, si trasferisce in Irlanda lavorando come “delivery driver” e trasportando prodotti per un’azienda italo – irlandese. “Per fortuna è durato poco, in quanto, in breve tempo, sono riuscito a dimostrare le mie capacità organizzative e manageriali ed essere spostato in un altro ruolo sempre all’interno della stessa compagnia”. Successivamente, ha ricoperto il ruolo di buyer (responsabile degli acquisti) per due aziende specializzate nel settore dell’importazione e distribuzione di prodotti culinari. Da appena un anno, invece, collabora con Justin Leonard, proprietario e direttore della “Jackie Leonard & Sons”, l’azienda più antica di Dublino nel settore.

“Sono stato sempre una persona ambiziosa e non mi sono mai seduto dopo aver raggiunto un obiettivo, e il prossimo sarà di portare la ‘Jackie Leonard & Sons’ il piu’ lontano possibile”, racconta.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments