MESSINA. Una startup al 100% messinese che si occupa di consegna a domicilio di cibo, ha deciso di offrire (già dall’8 marzo) la consegna gratuita per tutti gli ordini effettuati durante l’emergenza Covid-19, nel pieno rispetto di tutte le misure igienico sanitarie previste.

Si chiama myLillo, e nasce con l’obiettivo di offrire ai messinesi un servizio di food delivery puntuale e semplice, affiancandosi ai colossi multinazionali del settore. Attualmente è coperta solamente la fascia serale dalle 19.00 alle 22.00, nel rispetto del DPCM 11/03, ma si consiglia agli utenti di effettuare i propri ordini con qualche ora di preavviso per assicurarsi una maggiore scelta di fasce orarie di consegna, data la numerosa mole di richieste riscontrate in questi giorni.

Come funziona? Basta entrare nel sito web www.mylillo.it ed inserire l’indirizzo presso il quale si desidera ricevere i prodotti selezionati, per trovare tutti i ristoranti che rientrano nel raggio chilometrico in cui è possibile effettuare la consegna. In seguito, una volta scelto il ristorante, si aprirà una pagina in cui sarà possibile visionare il menù, selezionare i prodotti, scegliere se effettuare il pagamento online o alla consegna (al fattorino), ed è fatta. Il cibo arriverà a casa dei clienti nell’intervallo orario selezionato.

“Sentiamo il bisogno di dare il nostro contributo ai cittadini e ai ristoratori, in questo momento di difficoltà comune, sarà dura per tutti, ma credo e crederò sempre nella collaborazione”, ha dichiarato il CEO Gianluca Penna.

guest

1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Pupi
Pupi
17 Marzo 2020 14:32

Ma perché, vi risulta che gli altri la consegna la facessero a pagamento? Almeno quest’articolo è stato pagato come redazionale oppure la pubblicità ora si fa, anch’essa, gratuita?