MESSINA.

Coppa Italia Serie D, colpo doppio delle messinesi
Acr Messina e Città di Messina si aggiudicano le sfide del turno di Coppa Italia D. I ragazzi di Sciotto battono facilmente 3-1 l’Igea Virtus al S. Filippo ( chiuso al pubblico per disposizioni della Questura) e il Citta’ di Messina di Lo Re passa sul campo del Roccella 1-0
I TABELLINI
ACR MESSINA-IGEA VIRTUS 3-1
Marcatori : 37′ Rabbeni, 48′, 72′ Gambino, 76′ Miuccio.
ACR MESSINA: Ragone; Ba, Biondi (73′ Sarcone), Traditi, Porcaro, Cossentino, San. Mancuso (50′ Guegi), Bossa (85′ Barbera), Gambino, Cocimano, Rabbeni (82′ Carini). A disp.: Compagno, Lo Disco. All. Infantino.
IGEA: Cetrangolo; Selvaggio (75′ Santapaola), Allegra, Sal. Mancuso, Akrapovic, Franco (58′ Miuccio), Grillo (58′ Mastroieni, 90′ Bucca), Gazzè, Lancia, Dodaro, Le Piane (85′ Dadone). A disp.: Bruno, Mirabile, Giambanco. All. Mancuso.
 ARBITRO: Milone di Taurianova (Rispoli-Spataro).
 
 
ROCCELLA- CITTA’ DI MESSINA 0-1
Marcatore: 46′ st Graziano
ROCCELLA: Spanò, Cordova (4′ st Voltasio), Strumbo, Filippone (1′ st Malerba), Catalano (1′ st Karebo), Santoro (16′ st Sicurella), Rondinelli, Vuletic (27′ st Osei), Riitano, Tassone, Gattabria. A disp.: Scuffia, De Luca, Scrivo, Faella. All.: Giampà.
CITTA’ di MESSINA: Amella, Cannino (36′ st Fofana), Fragapane, Bellopede (21′ st Dama), Trevizan, Bombara, Cardia, Ferraù (33′ st Graziano), Galesio (41′ st Codagnone), Feuillassier, Cangemi (21′ st Quintoni). A disp.: Paterniti, Silvestri, Calcagno, Di Vincenzo. All.: Furnari.
Arbitro: Romaniello di Napoli. Assistenti: Matrosimone di Rimini e Castiglione di Frattamaggiore.
Ammoniti: Cordova (R), Strumbo (R), Bombara (M), Karebo (R), Galesio (M).
(C.M.)
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments