Musica per tutti i gusti

 

Non possono mancare ovviamente i consueti appuntamenti musicali del sabato sera.

Al  Retronouveau una serata a ritmo di swing, boogie woogie

e rock’n’roll con “Antonio Sorgentone quartet”, l’uomo consacrato a diventare un’icona fuori dal suo tempo, negli anni della trap ha fatto innamorare l’Italia del rock’n’roll, vincendo a mani basse uno dei talent show più seguiti in TV, Italian’s Got Talent.

Al Palacultura continua il 1770-2020: “Progetto Beethoven” con il Quartetto Werther che alle ore 18:00 si esibirà per la stagione concertistica 2019/2020. Il quartetto è composto da: Misia Jannoni Sabastianini al violino, Martina Santarone alla viola, Simone Chiominto al  violoncello e Antonino Fiumara al  pianoforte.  Vincitore di prestigiosi premi e recentemente  ammesso alle fasi finali del 10th Osaka International Chamber Music Competition, il Quartetto Werther rappresenta una realtà emergente del panorama cameristico italiano, ha in corso numerosi concerti e collaborazioni con importanti Festival ed associazioni concertistiche.

Nei consueti locali della movida messinese poi dj set ed esibizioni dal vivo al sempreverde lido Octopus, allo Chopin e da Civico 123.

 

 

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments