Archivi della categoria: Hermes Carbone

28 anni, messinese e giornalista freelance dal 2010. Collaboratore di Letteraemme e addetto stampa. Due lauree a Messina e la London School of Journalism come esperienza di vita, ma continuo credere a nelle potenzialità della Sicilia.

  “Eravamo quattro amici al bar” è la canzone che cantava Gino Paoli entrata di diritto tra i cult della musica italiana anche per via del suo spirito anacronistico. Siamo nel 1991. Il muro di Berlino ha appena segnato una svolta nella storia del mondo, Tangentopoli invece è in procinto di devastare la classe politica nostrana. Sull’ospedale Papardo volano nel frattempo i caccia statunitensi in … Continua a leggere Il coronavirus e la ricerca della felicità. Che a volte è un ritorno a casa »

  MESSINA. È il giugno del 2008, più di undici anni fa. A Rimini va in scena l’ultima giornata del campionato di Serie B tra i padroni di casa ed il Football Club Messina. Il match termina con un mesto tre a zero. È solo l’ultimo scorcio di una stagione anonima, deludente, e l’epilogo di anni infausti per il calcio giallorosso. Doppia retrocessione dalla Serie … Continua a leggere A Messina il calcio è morto, o forse non è mai resuscitato »

Queste sono le parole che avremmo voluto leggere per te in chiesa e che è stato possibile leggere solo al cimitero di Faro Superiore, insieme alle persone che ti hanno amato. Tutto avrei pensato fuorché potessi essere tu a costringermi a scrivere le parole più pesanti della mia vita. In questi giorni mi hanno contattato tantissime persone chiedendo di te. Da Messina, da Trieste e … Continua a leggere Giuseppe Sorrenti, le parole che non ti ho detto »

  MESSINA. Dall’isola pedonale fantasma fino al programma di spettacoli che ogni estate accompagnava le serate dei tanti messinesi che affollavano le strade del borgo della zona nord. I panorami forse più suggestivi della città nei quali la sosta selvaggia non è forse più meritevole dei blitz del sindaco De Luca. Tutto quello che sarebbe potuto essere e che non sarà, per l’ennesima occasione persa. … Continua a leggere Torre Faro, la desolazione di un sabato d’agosto (e di un’ennesima occasione persa) »