PALERMO. Sono 250mila le dosi di AstraZeneca chiuse dei frigoriferi siciliani e al momento inutilizzate. A comunicare il dato aggiornato il dirigente generale del Dasoe, Mario La Rocca in conferenza stampa a Palazzo d’Orleans.

“Abbiamo avviato l’open day tre settimane fa-ha commentato il governatore Nello Musumeci- per dare forza e impulso alla campagna di vaccinazione e a quella con AstraZeneca in modo particolare, la cui scorta nei frigoriferi è sempre stata abbondante. Verso AstraZeneca c’è stata e c’è una comprensibile ma ingiustificata psicosi, a fronte di 5-6 decessi la cui connessione con il vaccino comunque è stata esclusa”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments