MESSINA. Sembra che la sorte si accanisca contro l’autostrada A18 Messina-Catania. Dopo l’incidente di stanotte verso le 3.30, con un camion che si è messo di traverso lungo la carreggiata a causa di una perdita di gasolio, che ha creato scompensi alla circolazione fgino a praticamente mezzogiorno, con una fila lunga oltre 10 km, quando tutto sembrava tornare alla normalità, la circolazione ha subìto di nuovo un grosso rallentamento a causa di un’auto che ha preso fuoco tra Fiumefreddo e Giarre.

Nessun problema per il conducente, che è riuscito a mettersi in salvo, ma le fiamme alte, ed i soccorsi che sono arrivati per spegnerle, hanno creato disagi alla circolazione

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments