MESSINA. Ci sono anche le “messinesi” Taormina, Montalbano Elicona e Gallodoro fra le località che potranno essere visitate gratuitamente dai turisti di tutto il mondo quando finalmente “andrà tutto bene”. Si tratta dell’iniziativa “#AdessoRestoaCasa. Dopo…andrò in Sicilia”, che mette in palio 32 soggiorni gratuiti nell’isola per far conoscere e valorizzare il territorio siciliano a fronte del crollo verticale del fatturato nel comparto turistico dovuto alla pandemia.

L’idea, promossa dalla Pro Loco di Caltanissetta, ha subito ottenuto l’adesione di numerose strutture alberghiere, alberghi diffusi e B&B siciliani, con il patrocinio di vari comuni, fra i quali Agrigento, Montalbano Elicona e Montedoro. Fra le località coinvolte anche Palermo, Siracusa, Catania, la Riviera dei Ciclopi, Taormina, Marsala, Noto, Castiglione di Sicilia, Caccamo e Mussomeli.

«Andrà tutto bene, ce lo ripetiamo da settimane come una sorta di mantra collettivo per allontanare la paura e avvicinare la speranza che si torni presto alla rimpianta quotidianità e quando tutto sarà finito torneremo a uscire, a viaggiare e guardare con spirito diverso città, paesi, borghi, tradizioni riscoprendo la bellezza della nostra identità. Non a caso uno dei maggiori desideri espressi dagli italiani per il dopo emergenza Covid -19 è di tornare a viaggiare in Italia. Si tratta di una buona notizia, l’unica in questo momento per il turismo nostrano falcidiato da una crisi epocale e improvvisa che ha visto un crollo verticale del fatturato con perdite di oltre 7 miliardi. Ma proprio guardando al “dopo” il turismo rappresenta il settore da cui ripartire per rilanciare l’economia», spiegano i promotori.

«Quando torneremo alla normalità – commenta il presidente della Pro Loco di Caltanissetta Giuseppe D’Antona – riprenderemo in mano la nostra vita e ricominceremo con la speranza e la tenacia di ripristinare le ferite prodotte dal Covid -19. Il turismo è stato certamente il settore produttivo che ha subito, assieme ad altri, il danno maggiore ma proprio per questo è quello che deve dare il primo slancio alla ripresa economica. La bellezza monumentale che ci circonda, i nostri paesaggi, il nostro cibo ci consentono di partire da una posizione privilegiata. Ed è per questo che la Pro Loco di Caltanissetta assieme alla uno@uno ed alla collaborazione di enti e associazioni ha pensato di lanciare l’evento con metodo Taste&Win, #AdessoRestoaCasa. Dopo…andrò in Sicilia, che grazie alla disponibilità di operatori del settore alberghiero consentirà di venire a visitare la Sicilia nei prossimi mesi. I visitatori coinvolti diventeranno i nostri ambasciatori nel mondo e racconteranno della loro esperienza siciliana dove primeggiano l’accoglienza, la storia, la cultura, la visione di incantevoli siti e la buona cucina».

Sin da subito, dopo il lancio dell’iniziativa, avvenuta  il 6 aprile, sono migliaia gli utenti che si sono registrati al sito (la scadenza è fissata il 25 luglio). Per partecipare basta collegarsi all’indirizzo, registrarsi e incrociare le dita. Il sorteggio dei vincitori avverrà sabato 8 agosto alle ore 12.00.

L’elenco dei premi in palio e il regolamento sono disponibili ai seguenti link: premi, regolamento, pagina Facebook.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments