MESSINA. Domenica 9 Luglio ha avuto luogo il terzo trofeo nazionale di pugilato: ad affrontarsi i pugili della Campania, Puglia ,Calabria e della nostra Sicilia. Tanti i pugili che sono saliti sul ring, di diverse categorie, Youth, Senior, Elite, terza, seconda e prima serie, dando vita ad uno spettacolo molto intenso ed emozionante.

I ragazzi della A.S.D. Cuba Boxe Club con all’angolo Ugo Rinaldi e Davide Guglielmo (in foto, al centro Michele Arena) ottengono ottimi risultati: Michele Arena al suo esordio ottiene un vittoria schiacciante contro un pugile più esperto. Sin dai primi secondi del match, Arena dimostra di saper tenere il ring e con grande personalità e tecnica porta a casa la vittoria, facendo sperare in un futuro pieno di soddisfazioni.

Paolo Frisone impegnato nel suo ultimo match da seconda serie riesce a mettere sul ring un’ottima boxe con combinazioni e schivate di ottima fattura che però non convincono i giudici che decretano un verdetto contrario. 

Ivan Naccari contro Joshua Boateng è uno dei match più avvincenti della serata. Naccari (campione italiano K-1) al suo terzo match prima serie incontra un pugile già campione della Campania con quasi 50 match. L’incontro è combattuto all’ultimo colpo, ma alla fine ha la meglio Naccari che grazie al suo gancio sinistro mette in cassaforte il risultato.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments