“In occasione del ventennale del Cous Cous Fest, il Gruppo Caronte& Tourist ha deciso di sostenere come official sponsor Il Festival internazionale dell’integrazione culturale che si svolgerà nella splendida location di  San Vito Lo Capo dal 15 al 24 settembre 2017”, annuncia in un comunicato la Caronte&Tourist.

E spiega: “Una scelta motivata dal fatto che il Festival attraverso il suo protagonista, il cous cous, piatto ricco di storia ed elemento di sintesi tra civiltà, rappresenta un simbolo di apertura e di proficua contaminazione tra popoli, culture e religioni diverse.

Cosi come le navi della flotta Caronte&Tourist sono strumenti di collegamento fra località e culture, ma anche esse stesse luoghi di incontro e di scambio tra persone di nazionalità diverse, allo stesso modo  San Vito Lo Capo, terra di confine tra il continente europeo e l’Africa, nei giorni del festival diventa il territorio ideale ed emozionale in cui la magia del cibo è un elemento di coesione e amicizia.

“Diventa quasi scontato – dichiara il presidente di Caronte & Tourist isole Minori, Vincenzo Franza – che la nostra società, considerato il suo core business, dia supporto da protagonista a un evento che sottolinea come l’integrazione attraverso la condivisione sia, soprattutto ai giorni nostri, l’unica via possibile e necessaria per ristabilire un dialogo senza il quale la popolazione mondiale rischia di andare verso il caos”.

“Gli armatori – aggiunge il responsabile della Comunicazione del Gruppo Caronte& Tourist Tiziano Minuti – hanno nel proprio codice genetico la propensione a favorire la libera circolazione dei popoli e delle loro culture,  al fine di favorire legami e scambi virtuosi e fruttuosi, finalizzati all’evoluzione del villaggio globale”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments