Cambio di Passo: l’invito ai consiglieri da parte di Luigi Genovese

L'appello del deputato regionale a pochi minuti dalla discussione in Aula: "Un’occasione per affermare il valore del confronto, della trasparenza e del rispetto. I pilastri della democrazia".

 

MESSINA. Il guanto di sfida è lanciato, e proprio nel campo di gioco di Cateno De Luca. Il deputato regionale Luigi Genovese manda una lettera aperta ai 32 consiglieri, che si apprestano ad entrare in aula per votare l’ordine del giorno sulla piattaforma Cambio di Passo, sulla quale sostanzialmente il sindaco ha posto la fiducia. O ci sarà una maggioranza, oppure si andrà a nuove elezioni. Luigi Genovese, invece richiama i consiglieri al rispetto del loro ruolo istituzionale.

“Ai 32 consiglieri di Messina. Vi auguro – scrive il deputato regionale – di svolgere un lavoro proficuo e di cogliere l’occasione per rivendicare il ruolo che siete stati chiamati ad interpretare dagli elettori.

E di assecondare solo la vostra coscienza, e ciò che per voi rappresenta l’idea di Politica.

La discussione, che inizierà tra qualche ora, sul cosiddetto “cambio di passo”, non è un mero voto su una delibera dalla forte connotazione politica: è un’occasione per affermare il valore del confronto, della trasparenza e del rispetto. I pilastri della democrazia”.

 

Lascia un commento

avatar
400