Un progetto fotografico che durerà due mesi e che avrà come protagonista la Sicilia e i suoi abitanti.  Si tratta di un’iniziativa del fotografo e blogger messinese Marco Crupi e dello scrittore Tommaso RagoneseIl prossimo 4 giugno partiranno per un giro dell’isola in bicicletta all’insegna dello Sviluppo Sostenibile. “Viaggio in Sicilia”, infatti, è un’idea che nasce dalla collaborazione dei due amici al sito di viaggi Meaningful Travels e che ha lo scopo di raccontare la Sicilia con occhi diversi. Marco e Tommaso , infatti, voglio riconoscere gli aspetti che legano i siciliani al loro territorio e li contraddistinguono (dai pescatori di Capo Peloro a Messina ai pastori delle Madonie). Vogliono andare oltre la guida turistica, dove l’occhio del turista non arriva e quello del siciliano è troppo assuefatto o distratto per arrivare. Vogliono raccogliere testimonianze di ciò che non riceve l’attenzione che merita e che loro vogliono non fosse dimenticato. «Sarà un grande lavoro di documentazione – dice Marco – che intendo portare avanti anche in futuro. Cercherò di tornare nei luoghi in cui sono stato in differenti periodi dell’anno o in occasione di eventi particolari come le feste religiose». 

Il blog fotografico che Marco gestisce dal 2008 è considerato uno dei siti web di fotografia più letti e seguiti in Italia. Lui è Autore del manuale di fotografia “Occhio, Mente e Cuore”, bestseller su Lulu.com (dal 2012 ad oggi), attualmente lavora come European Lumix Ambassador per Panasonic. Ha collaborato con numerose altre aziende del settore, tra cui Epson, Nokia, Carl Zeiss, Samsung, Crumpler, Energizer e Manfrotto. I suoi lavori sono pubblicati su numerose riviste cartacee ed online, a livello nazionale ed internazionale. «Abbiamo studiato un itinerario – continua – in collaborazione con Slow Food, con docenti universitari, esperti locali e conoscenti in tutta la Sicilia. Abbiamo letto, abbiamo cercato e studiato alla ricerca di materiale che ci aiuti ad inquadrare e mettere in prospettiva il nostro progetto. Ma, cosa più importante di tutte, il nostro itinerario è soggetto ai cambiamenti dettati dagli imprevisti, da incontri fortuiti, dalle informazioni che ci perverranno durante il percorso». E non solo Marco realizzerà un workshop fotografico itinerante gratuito nei luoghi che visiteremo durante questa avventura. 

Tommaso Aragonese

Velista e sportivo da una vita, Tommaso, invece,  non è soltanto amante della natura ma ha dedicato gli ultimi anni a studi di sostenibilità e lavoro nel campo dell’energia rinnovabile. Laureato in Filosofia e Metodo Scientifico alla London School of Economics, ha girato buona parte dell’Europa Occidentale in motocicletta e del Sudamerica in autostop dopo aver lavorato come volontario nelle favelas di Rio de Janeiro. Si è battuto e si batte per contribuire ad affrontare le sfide fondamentali per il futuro di tutti, anche attraverso MeaningfulTravels.net. Nella concezione di questo viaggio sono presenti e saranno discussi temi che richiamano gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (Sdgs) delle Nazioni Unite: mobilità sostenibile, economia circolare, energia pulita, produzione e consumo responsabili. «Il viaggio in Sicilia – dice Tommaso – si svolgerà in bicicletta, con pannelli solari e power bank per la carica delle apparecchiature elettroniche, l’impegno a non utilizzare plastica di alcun genere e generare zero rifiuti non riciclabili, utilizzare acqua e risorse responsabilmente e dare visibilità a chi condivide e mette in pratica le stesse idee».

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments