MESSINA. Si terrà il prossimo 1 aprile alle 18:00 alla libreria Ciofalo- Mondadori la presentazione di “Vento di Libertà“, il nuovo graphic novel del fumettista messinese Lelio Bonaccorso.

Il nuovo lavoro di Bonaccorso è una storia al femminile che ha come protagoniste Dina e Clarenza e che vuole celebrare il coraggio e la determinazione delle due donne. La trama porta indietro nel tempo fino al 1266 quando la Sicilia, fino ad allora governata dalla dinastia svevo-normanna, passa sotto il dispotico giogo degli Angioini. Mentre i dominatori si permettono ogni libertà, il popolo si dibatte fra tributi insostenibili, fame e ingiustizia. In questo scenario si intrecciano le vite di Dina e Jacques: lei siciliana, lui francese, due mondi lontani, diversi, ma uniti da un sentimento profondo. Nel 1282 il malcontento popolare esplode nella rivoluzione del Vespro: al grido di Antudo si risvegliano le coscienze dei siciliani che con fierezza ovunque si ribellano agli oppressori. Spinte da un profondo amore per la libertà, due donne – la stessa Dina e la sua amica Clarenza – sfideranno la morte, lottando in nome di colei che infonde coraggio nei propri figli: la grande Sicilia, madre di vita e preziosa custode dei popoli.

La presentazione del libro sarà mediata da Milena Romeo. A partecipare alla scrittura della prefazione del graphic novel anche la scrittrice messinese Nadia Terranova.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments