PALERMO. Da domani, 5 maggio, in Sicilia le prenotazioni per i vaccini saranno aperte anche ai cittadini dai 50 anni in su. Ad annunciarlo il Presidente della Regione Nello Musumeci durante una conferenza stampa a Palazzo d’Orleans.

“Abbiamo chiesto al commissario Figliuolo, con due lettere, la possibilità di ammettere al vaccino anche le persone al di sotto della fascia 50/60 anni- afferma Musumeci – Ci è stato sempre risposto che non è possibile, e che può essere consentito solo quando avremo messo al sicuro gli ultra 80enni ma è chiaro che non abbiamo poteri sanzionatori o coercitivi, per convincere i riottosi”.

Nel frattempo nelle isole minori siciliane è stata avviata una campagna di vaccinazione di massa. Saranno somministrate le dosi a tutti i cittadini dai 18 anni in su: si partirà il prossimo weekend a Lampedusa e Linosa, da lunedì prossimo nel resto delle isole.

“Spero che il generale Figliuolo voglia comprendere che da parte nostra non c’è alcuna volontà di essere disobbedienti – dice il governatore Nello Musumeci – ma avvertiamo tutti il peso della responsabilità della specifica condizione epidemiologica dell’isola ma anche di carattere sociale. Dobbiamo correre, altrimenti non ce ne usciremo più da questo tunnel”.

guest
1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] i richiami nelle prossime settimane.    Intanto, prenderanno il via da domani in Sicilia le prenotazioni anche per gli over 50 (nati fino al 1971 compreso) e da venerdì la vaccinazione di massa per tutti i maggiorenni delle isole minori, prima Lampedusa […]