MESSINA – Presentazione delle parti offese, così si è aperta oggi l’udienza preliminare per la tragedia della Sansovino, la nave della Caronte&Tourist Isole minori sulla quale persero la vita Christian Micalizzi (38 anni), il secondo ufficiale Gaetano D’Ambra (29 anni), e il motorista Santo Parisi (51 anni).

A presentarsi come parte offesa anche l’Istituto nazionale contro gli infortuni sul lavoro. Il giudice, nell’ottica di un eventuale risarcimento danni, dovrà adesso valutare la posizione dell’Inail, di alcune associazioni di marittimi e dei parenti delle tre vittime (17 in tutto). La prossima udienza si terrà adesso il 24 settembre. Al vaglio di Finocchiaro nel corposo incartamento anche un video di un’ora  – i cui momenti più saliente sono stati pubblicati da Repubblica (nelle immagini il momento in cui entrano enllo spazio vuoto le vittime, e quello in cui vengono estratti i sopravvissuti) – che riprende istante dopo istante, la scena dell’incidente.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments