MESSINA. Battaglia congiunta di Forza Italia a Camera e Senato con un pacchetto di emendamenti al Bilancio in tema sbaraccamento.”Il Governo si ravveda, ponendo nella scala delle priorità, le emergenze del Sud”, afferma Matilde Siracusano in linea con Urania Papatheu.

“Un lavoro coerente e coeso per insistere con forza su un’emergenza prioritaria: far ripartire la città dello Stretto, paralizzata dal pantano di chiacchiere decennali”, continua l’onorevole Siracusano, deputata alla Camera che due mesi fa aveva riproposto una Pdl mutuata da un Atto Camera, risalente al 1960, avente proprio ad oggetto il risanamento di Messina, con la richiesta di un contributo statale che scongiurasse il dramma dei migliaia di messinesi costretti a vivere in alloggi fatiscenti.

“Una città in cui le baracche sono una normalità – aggiunge la parlamentare – Una città che aspetta ancora di essere salvata. Per tale ragione, ce la stiamo mettendo tutta nel finalizzare l’obiettivo che parte dallo straordinario impegno dell’Amministrazione De Luca“.

“Così – conclude Matilde Siracusano – oltre la Pdl ho presentato un pacchetto di emendamenti al Bilancio, oggi riproposti in Senato dalla collega Papatheu. In previsione di una preannunciata riformulazione sostanziale della manovra, auspichiamo che il governo si ravveda, ponendo nella scala delle priorità, le emergenze del Sud, con particolare riguardo alla nostra Messina”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments