MESSINA. Approdo di Tremestieri parzialmente operativo. A comunicarlo, la Capitaneria di Porto – Autorità Marittima dello Stretto nella giornata di oggi.

L’ingresso e l’uscita dal porto delle unità dirette o provenienti dagli scivoli 1.5 e 2 sono vietati in presenza di unità operanti allo scivolo 1. Tutte le manovre di ingresso/uscita dall’approdo dovranno essere effettuate con la massima cautela, mantenendo l’unità il più possibile a nord/ovest dell’area insabbiata, previa comunicazione al responsabile dell’impresa portuale “Comet” presente sul posto.

I trasgressori saranno puniti ai sensi degli articoli 1174 e 1231 del Codice della Navigazione, salvo che il fatto non costituisca altro o più grave reato. Il provvedimento è stato adottato per consentire i lavori di dragaggio necessari ad eliminare l’insabbiamento a ridosso della testata del molo di sopraflutto che ostruisce in parte l’accesso allo scalo, costituendo un pericolo per la sicurezza della navigazione.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments