MESSINA. Si svolgerà giovedì 22 febbraio, alle ore 10.30, presso la sala dell’Accademia dei Pericolanti, la conferenza stampa di presentazione del progetto che con lo stanziamento di 800mila euro prevede il recupero dell’antico portale e la sua ricollocazione  davanti alla facciata di Piazza Pugliatti. 

All’incontro con la stampa prenderanno parte Emanuele Scribano, Prorettore Vicario, i docenti Nicola Aricò Antonino Recupero, l’architetto Biagio La Spada, l’assessore comunale Sergio De Cola e Mirella Vinci della Soprintendenza BB. CC. AA. di Messina. Posizionato attualmente all’interno dell’Università, dal lato di via Giacomo Venezian, il portale – la cui origine si colloca tra il secondo e il terzo decennio del 1600 – è uno stupendo esempio di stile manierista e costituiva l’ingresso principale del Collegio dei Padri Gesuiti (definito “Prototipo” poiché il primo fondato nel mondo dalla Compagnia di Gesù di S. Ignazio di Loyola).

L’obiettivo dell’ateneo è quello di restituire questa testimonianza alla cittadinanza nel senso più autentico, perché si potrà finalmente varcare per introdursi all’interno dell’Ateneo e, allo stesso tempo, diventerà parte integrante dello scenario della piazza.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments