MESSINA. Dopo il via libera della Corte dei Conti all’ultimo finanziamento di 16 milioni per la realizzazione dell’approdo, domani, martedì 3, alle ore 10.30, nella Sala Falcone Borsellino di Palazzo Zanca, nel corso di un incontro aperto alla stampa, si procederà alla firma del contratto per la realizzazione della piattaforma logistica intermodale di Tremestieri con annesso scalo portuale. All’incontro parteciperanno, tra gli altri, il sindaco, Renato Accorinti, l’assessore ai Lavori Pubblici Sergio De Cola; il segretario generale/direttore generale del Comune di Messina Antonio Le Donne; il commissario straordinario dell’Autorità portuale di Messina Antonino De Simone ed i vertici della Co.ed.mar, ditta aggiudicataria dei lavori.
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments