MESSINA. MessinaServizi Bene Comune, la società partecipata del comune di Messina che si occupa di rifiuti e igiene urbana, rinnova il suo consiglio d’amministrazione. E il sindaco Cateno De Luca o conferma in blocco. Restano quindi al loro posto Pippo Lombardo (presidente di Sicilia Vera) in qualità di presidente, e l’ex sindaco di Alì Terme Lorenzo Grasso, e Mariagrazia Interdonato, alle amministrative del 2018 in una delle sei liste a supporto di De Luca in qualità di consiglieri d’amministrazione. Tutti e tre sono nella governance della partecipata dalla fine di luglio del 2018, ininterrottamente: MessinaServizi è l’unica società del Comune a non aver mai cambiato assetto ai vertici societari. La loro conferma, decisa per decreto sindacale di De Luca (le nomine sono fiduciarie e prerogativa del sindaco), è avvenuta per selezione dei curricula giunti dopo l’avviso pubblicato il 5 novembre e scaduto il 18.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments