MESSINA. Mezza città al buio. Brutta sorpresa, all’imbrunire, per gli abitanti da nord a sud, dall’Annunziata alta al viale Europa, dalle strade intorno al Duomo fino a mezza via La farina e a Provinciale: tutti quartieri immersi nel buio. Un problema non nuovo, che in queste settimane sta affliggendo Messina più del solito. 

In ballo c’è la scadenza del bando lo scorso 31 agosto e al mancato affidamento del servizio alla nuova società: il bando prevede un appalto ponte di sei mesi, ma il settore sarebbe da rivoluzionare con interventi strutturali a lunga scadenza, programmando la sostituzione di diversi pali e plafoniere non più a norma e che montano lampade non più reperibili sul mercato.

Nel frattempo, da mesi la città soffre di un’illuminazione “ballerina. Stasera, ai disagi che intere zone della città patiscono da mesi, se ne è aggiunta un’altra.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments