MESSINA. Peggiorano le condizioni meteorologiche a Messina e provincia: dopo l’allerta gialla da parte della protezione civile regionale lanciata ieri per oggi, un nuovo comunicato aggrava il grado di allerta per le previsioni di domani, alzandolo ad arancione (preallarme) in tutta la costa tirrenica. Dalle prime ore del giorno, e le successive 24 – 36 ore, infatti, si prevedono precipitazioni a prevalente carattere temporalesco. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

La regione non esclude che potrebbero verificarsi fenomeni localizzati e/o diffusi di esondazione lungo i corsi d’acqua a valle delle dighe. Le strutture locali di protezione civile adotteranno, al riguardo, le procedure previste nei propri piani di protezione civile per il rischio idrogeologico e idraulico.

Le precipitazioni previste sono da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori settentrionali, con quantitativi cumulati generalmente moderati. Ma anche da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati, sulle restanti zone.

Per quanto riguarda i venti, dovrebbero essere forti settentrionali, con rinforzi fino a burrasca sui settori occidentali e meridionali.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments