MESSINA. Quattro sole date in Italia, e una è a Taormina. I Dream Theater, una delle più famose band di heavy metal progressivo arriverà in Sicilia mercoledì 10 luglio per un’esibizione al teatro greco.

Fondato a Boston nel 1985 da John Petrucci, John Myung e Mike Portnoy, tre musicisti unanimemente riconosciuto come virtuosi dei loro strumenti, il gruppo dei Dream Theater ha all’attivo ben 14 dischi in studio e una quantità sterminata di live, raccolte, ep, singoli e bootleg, facendone una delle band di maggior successo commerciale degli anni novanta nell’ambito del metal.

La band è rimasta celebre negli anni, grazie anche alla qualità dei suoi componenti e ai progetti esterni a cui hanno preso parte: Petrucci nel 2009 fu nominato come il “secondo miglior chitarrista metal di sempre” da Joel McIver nel suo libro The 100 Greatest Metal Guitarists, oltre ad essere stato inserito nella lista “Top 10 Greatest Guitar Shredders of All Time” stilata dalla rivista GuitarOne.[6] L’ex batterista Mike Portnoy ha vinto 29 premi dalla rivista Modern Drummer ed è la seconda persona più giovane ad essere stata inserita nella Rock Drummer Hall of Fame all’età di 37 anni. Il suo successore Mike Mangini invece ha vinto cinque volte il titolo di WFD World’s Fastest Drummer Extreme Sport Drumming. John Myung fu votato come il più grande bassista di tutti i tempi in un sondaggio effettuato dalla rivista MusicRadar nel settembre 2010; la stessa MusicRadar ha annoverato Jordan Rudess tra i migliori tastieristi di sempre.

 

guest

2 Commenti
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Il metal progressive arriva in Sicilia: il 10 luglio i Dream Theater a Taormina  Lettera […]

John
John
19 Aprile 2019 23:44

Dream Theater a Taormina è un po’ come i Pink Floyd a Pompei