MESSINA – Scuola Cesare Battisti immersa in un quadrilatero di forte degrado. A denunciarlo i consiglieri della V Circoscrizione Giuseppe Alessi (Forza Italia), Marcello Cannistraci (Missione Messina), Francesco Mucciardi (Cmdb) ed il Vice presidente Vicario Franco Maria Laimo (Pdr Sicilia Futura) che 
segnalano “le vergognose condizioni in cui versano le strade perimetrali attorno la Scuola Media “Cesare Battisti”, in particolare il quadrilatero fra via Canova, via Conte di Torino, viale Regina Elena e via Principe Tommaso (e pressi mercato di Sant’Orsola), invase da alte erbacce e sporcizia e rifiuti di ogni sorta, oltre che da zanzare e zecche, nonostante sia ricominciato il nuovo anno scolastico 2017/2018.
Altro luogo che la V Circoscrizione vuole fortemente valorizzare e che purtroppo è nell’assoluto abbandono è l’antico Borgo Marinaro di Paradiso, nella fattispecie le scale che dalla litoranea portano proprio al vecchio borgo, rese da mesi impraticabili dai rifiuti e dalle canne, che avvolgono anche un cavo elettrico della pubblica illuminazione rendendo ancor più pericolosa la situazione”.
Gli esponenti di circoscrizione chiedono dunque, “fortemente ai vertici di MessinAmbiente ed all’Assessorato all’Ambiente, interventi urgenti risolutivi di scerbatura, pulizia e disinfestazione”.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments