MESSINA. «Oggi, 14 Ottobre 2020, siamo venuti a conoscenza che uno dei nostri collaboratori è un sospetto caso CoVid-19 (poi confermato, ndr). Abbiamo già dalle prime ore del mattino, provveduto ad attivare il protocollo previsto dall’ASP di Messina, facendo sanificare da una ditta specializzata sia “L’Orso” in Via Calapso che il “Blanco Beach Club” in Via Consolare Pompea». A comunicarlo, sui social, sono i gestori dei due noti locali cittadini.
Il collaboratore risultato positivo sta bene e si trova attualmente in quarantena nella propria abitazione. «Tutti gli altri nostri dipendenti e collaboratori hanno già effettuato il tampone e aspettano l’esito da parte degli organi competenti», spiegano i gestori.
I due locali sono stati chiusi ieri in via precauzionale. «Non appena avremo notizie certe sarà nostra cura comunicarvi i successivi sviluppi con la massima trasparenza», concludono.
AGGIORNAMENTO: Tutti negativi i tamponi eseguiti a dipendenti e collaboratori, i cui risultati sono stati comunicati poco fa. “I locali sono stati sanificati. Riapriremo nella massima sicurezza”, comunicano i gestori.
guest
1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] MESSINA. Dopo le sanificazioni dei locali e l’esito negativo dei tamponi sui dipendenti, riaprono oggi Orso e Blanco, chiusi mercoledì in via precauzionale a causa di un collaboratore risultato positivo. […]